5 cose da vedere a Ouarzazate, Marocco

Ouarzazate è una favolosa destinazione con una lunga lista di cose da fare o da vedere, in grado di tenervi occupati per un paio di giorni o una settimana. Ouarzazate è una delle regioni con più destinazioni turistiche e luoghi da visitare. Su questa pagina, vi illustrerò la lista dei migliori luoghi da visitare all’interno della città!

 

La città stessa ha moltissime cose da vedere, dalla Casbah, ai mercati, i musei, gli studi cinematografici, le sponde del fiume e i vecchi distretti di Taourirt e Tassoumate. Vi invitiamo ad imparare qualcosa di più su questa città del Sud del Marocco, e conoscere un po’ meglio i monumenti più importanti della città.

1.  Ait Ben Haddou

L’insediamento di Ait Ben Haddou è uno dei migliori esempi dell’architettura marocchina pre-19esimo secolo.

Di conseguenza, il villaggio è stato anche utilizzato come ambientazione per molti film di Hollywood, tra cui Lawrence of Arabia e The Living Daylights.

Questo villaggio fortificato sorge su una collina che dall’alto offre splendide viste a 360 ° sul deserto marocchino e sulle montagne. Gli edifici sono costruiti con tecniche della tradizione nordafricana che utilizzano solo la terra e legno. A causa del metodo di costruzione, il villaggio ha continue esigenze di manutenzione, soprattutto quando la pioggia è pesante.

Ait Ben Haddou non ha solo un’importanza a livello architettonico: la costruzione è geograficamente significativa, dal momento che sorge sulla vecchia via commerciale tra Sudan e Marrakech.
Nel 1987 il paese è ufficialmente diventato patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

2.  Atlas Film Studios

Gladiator, Kingdom of Heaven, Cleopatra e Babel.

Gladiator, Kingdom of Heavens, Cleopatra e Babel. Questi sono i film che sono stati interamente filmati presso gli studi cinematografici Atlas a Ouarzazate. Gli studi coprono circa 200.000 metri quadrati, il che li rende uno dei più grandi al mondo.

Anche se si tratta di uno studio ancora funzionante, le visite guidate per il pubblico sono disponibili ogni 2 ore. Durano circa 30 minuti, e vi porteranno in giro per alcuni set cinematografici che una volta erano gloriosi, ma che ora sono in veloce decomposizione.

3.  Valle di Dades

La Valle di Dades è situata tra il grande Atlas e le montagne Jbel Sarhro.

Con un terreno fertile, la valle è patria di molti villaggi berberi tradizionali, e la zona ha visto un incremento di popolarità tra i turisti, negli ultimi decenni.

Una grande attrazione per i visitatore è rappresentata dai paesaggi magici accessibili attraversando i passi di montagna attorno alla valle. Attraversando in profondità la valle di Dades, vi ritroverete nella gola del Dades, che si è formata dai fiumi glaciali che scendono dalle montagne dell’Atlas.

4. La piazza principale di Ouarzazate

La piazza centrale di Ouarzazate è la più grande piazza, e ospita numerosi negozi e ristoranti.

La piazza è particolarmente atmosferica al tramonto, e potete godervi un delizioso tagine o un dolce bicchiere di tè alla menta, mentre assorbite l’atmosfera di questa città affascinante.

5. Kasbah des Cigognes

Questa vecchia Casbah è un po rovinata, ma grazie alla sua posizione sul lago di Ouarzazate è piuttosto scenica.

Aspettatevi di vedere alcune cicogne: sono gli unici abitanti permanenti di questo luogo disabitato.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *