10 cose da vedere a Essaouira, Marocco (parte 2)

La prima parte della lista non è stata sufficiente per soddisfare la vostra sete di avventura? Ecco altri 5 luoghi da visitare a Essaouira!

6. Equitazione

Se gli sport acquatici non sono la vostra passione, le belle coste di Essaouira sono ideali per passeggiate a cavallo.
In alternativa ad esplorare il paesaggio a piedi, i turisti possono galoppare attraverso il mare e sopra le dune sul dorso di un cavallo. Queste avventure sono disponibili anche per i principianti, dato che vengono offerti dei corsi base a coloro che non hanno mai cavalcato. Con le avventure che vanno da un’ora a più giorni a cavallo, c’è un pacchetto per soddisfare ogni bisogno, ed è sicuramente un’esperienza utile, oltre che dilettevole.

7. Museo Sidi Mohamed Ben Abdellah

Il museo storico della città, Sidi Mohammad Ben Abdellah, prende il nome dal fondatore della città, e si trova presso un palazzo del 19esimo secolo. Vi sono esposti numerosi reperti storici, dalle antiche ceramiche ai gioielli, che si prestano a rendere omaggio alla ricca storia della città, ed è famoso per essere il miglior museo della città. I visitatori possono apprezzare non solo la spettacolare architettura del palazzo in cui si trova, ma anche la purezza e la semplicità degli elementi che ancora mantengono gran parte della loro bellezza originale. Ci sono anche moltissime informazioni e testimonianze storiche sulla vita dei Berberi.

8. Il mercato dei pesci e il porto dei pescatori

Dal momento che Essaouira svolgeva la funzione di principale porto da pesca del Marocco, intorno alla metà del 1900, il porto e il mercato del pesce sono da visitare assolutamente da visitare. Vi basterà passarci un pomeriggio per godervi l’atmosfera che aleggiava nella città in passato. Il paesaggio è bellissimo, con gruppi di piccole imbarcazioni che formano un’onda quasi infinita di blu brillante. Dato che la pesca è il business principale della città, vi basterà passeggiare un po’ lontano dal porto e per trovare file di pescatori che vendono il pesce fresco, pescato in giornata.

9. Souk Tradizionali

Un altro luogo da visitare assolutamente a Essaouira sono i tradizionali Souk. In ogni piccola o grande città del Marocco, i turisti dovrebbero approfittare dell’opportunità di visitare i mercati tradizionali, spesso sotto forma di piccoli labirinti dagli intensi colori e profumi. Qui troverete abiti tradizionali, tappezzeria, ceramiche e addirittura cibo, oltre a souvenir tradizionali.

10. Had Dra

Had Dra è l’alternativa perfetta ai negozi di souvenir, ed è uno dei mercati più grandi del Marocco. Per coloro che sono così fortunati da trovarsi a Essaouira di domenica, prendete il taxi o l’autobus per arrivare a Had Dra, e potrete trovarlo pieno di animali e prodotti agricoli.
Il mercato era inizialmente il luogo di vendita di schiavi, una pratica oggi illegale. Nonostante ciò, il mercato rimane un elemento storico della città, e non è tipicamente un luogo turistico, anche se offre uno sguardo autentico alla vita quotidiana marocchina.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *